Serie PF-PFP EVO - Daniele & Giraudo snc

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prodotti > Caricatori frontali > Serie PF-PFP EVO



ROBUSTEZZA GARANTITA
I bracci del caricatore sono realizzati con un doppio profilo ad U che garantiscono maggiore robustezza e resistenza alla sforzo non penalizzano in alcun modo il design garantendo profili esterni lisci ed arrotondati.


ROBUSTI SOTTOTELAI
I sottotelai dei caricatori PF-PFP EVO rappresentano un ottimo mix di robustezza ed affidabilità garantendo una perfetta ripartizione dello sforzo su tutta la Trattrice. Sono progettati e costruiti secondo gli stessi standard e con lo stesso design dei caricatori per trattori di grandi potenze.


AMPIA VISIBILITA'
Anche la serie PF-PFP EVO è stato concepito per garantire la massima visibilità dal posto di guida mantenendo standard qualitativi molto elevati e un design decisamente moderno.


QUALITA' SUPERIORE
Il caricatore PFP EVO permette di garantire massima precisione e protezione al circuito idraulico e ai cilindri grazie alla valvola posta nella parte anteriore dei suoi bracci.


EXTRA CARICO
I cilindri di ribaltamento dei caricatori PFP EVO sono dotati di un extra-corsa supplementare, appositamente studiato per garantire un massimo angolo di carico ed evitare che all’altezza massima ci sia una perdita di materiale dall’attrezzo.


ATTREZZI: CAMBIO FACILE E VELOCE
Grazie al sistema di aggancio e sgancio rapido il collegamento degli attrezzi al caricatore PFP EVO è diventato ancora più rapido e preciso, garantendo un’ottima funzionalità pratica.


AGGANCIO E SGANCIO RAPIDO
Per l’aggancio del caricatore è sufficiente, inserire il perno nell’apposito foro dopo aver posizionato con l’ausilio del movimento idraulico, il montante nell’apposita sede.


GRANDI ANGOLI DI LAVORO
Il nuovo design dei caricatori PFP EVO permette di avere grandi angoli di lavoro che ne conseguono una quantità di carico decisamente maggiore nel pieno aumento della produttività.

Caratteristiche tecniche


Galleria                Catalogo tecnico


 
Torna ai contenuti | Torna al menu